Compressione Gzip

immagine da ios 3

Diversi tipi di file e applicazioni Gzip oggi disponibili consentono di comprimere il contenuto HTTP prima che venga servito a un client, e sono tutti utilizzati su sistemi Unix e Unix-like. Grazie a questo processo, è stato riscontrato che un file si riduce fino all'80%, con conseguente accelerazione dei tempi di caricamento delle pagine, minor consumo di banda e riduzione dell'overhead SSL.

Per risolvere questo problema è possibile utilizzare la compressione prima che il contenuto lasci il server per ridurre le dimensioni del file. Esiste un metodo di compressione standard chiamato Gzip, ampiamente utilizzato dai server Web, dai browser e da altre applicazioni per la compressione e la decompressione dei contenuti durante la trasmissione su Internet. È in grado di ridurre le dimensioni dei file JavaScript, CSS e HTML fino al 90% utilizzando l'algoritmo di compressione gzip, utilizzato principalmente per i file di codice e di testo.

Come funziona Gzip?

Nonostante la popolarità di GZIP al giorno d'oggi, il rapporto di compressione della versione standard è spesso inferiore a quello di Brotli, che rappresenta un modesto miglioramento rispetto alla versione standard di GZIP. Inoltre, l'adozione di GZIP sta lentamente diminuendo, poiché i siti web stanno passando a tecnologie più moderne di GZIP.

L'effetto dei livelli di compressione sull'utilizzo delle risorse

A differenza di altri processi di compressione, la compressione Gzip dipende dalla CPU e ha una varietà di livelli di compressione tra cui scegliere. Più alto è il livello di compressione, più piccolo sarà il file, ma più tempo richiederà la CPU. 

È stato stimato che la dimensione media di una pagina web è aumentata di quasi 1,2 MB negli ultimi dieci anni. Di conseguenza, è sempre più necessario sviluppare metodi per fornire in modo rapido ed efficiente grandi quantità di dati, dato che la nostra richiesta di informazioni aumenta. 

Quando si deve usare GZIP?

Gli algoritmi di compressione di GZIP forniscono un livello di compressione accettabile per i contenuti statici e dinamici e sono abbastanza veloci da poter essere eseguiti praticamente su qualsiasi client/server. Inoltre, molte tecnologie oggi in uso funzionano bene con i contenuti statici, come bz2, xz e Brotli.

Nonostante il lento declino del supporto web per GNU Zip, ha ancora molti usi che lo manterranno rilevante per molti anni. Per esempio, indipendentemente dalle nuove tecnologie di compressione, ci sarà sempre un compromesso tra l'elaborazione sul lato server e i rapporti di compressione sul lato client.

Se siete interessati a leggere altri articoli di questo tipo, visitate Seahawk Media.

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.