Contenuto protetto

contenuto gated

Documenti online come white paper, articoli e video sono esempi di contenuti riservati. Per accedere a questo tipo di risorse, i consumatori devono compilare un modulo. L'utente deve fornire il proprio nome e l'indirizzo e-mail per inviare il modulo, oppure possono essere richieste altre informazioni, spesso sul proprio impiego e sulle proprie organizzazioni. I cancelli informativi o le barriere di registrazione sono due nomi talvolta utilizzati per indicare le pagine dei moduli.

Che cos'è il contenuto riservato?

Grazie alla loro efficacia come tecnica per generare lead, i gate sono una componente essenziale del content marketing. Tuttavia, limitare l'accesso al vostro materiale potrebbe non essere sempre la tattica più efficace per aumentare il numero di persone che leggono il vostro ebook o il vostro report, ad esempio.

I contenuti non riservati sono materiali a cui gli utenti possono accedere senza compilare alcun modulo o fornire informazioni su di sé. Blog, infografiche, video e casi di studio sono tutti esempi di materiali comuni che non sono soggetti a restrizioni.

Poiché riduce le barriere di accesso alle informazioni vitali, i contenuti che non necessitano di un gate possono aumentare il livello di fiducia dei potenziali clienti nella vostra azienda. Tuttavia, la generazione di contatti potrebbe risentirne se non si sfrutta la cattura dei contatti, anche se l'accesso illimitato al materiale può aumentare il numero di volte in cui viene visto su un sito web.

Come utilizzare i contenuti gated?

La generazione di lead, necessaria per l'espansione della vostra azienda, dipende dall'uso del content gating. Ma l'accesso illimitato al vostro materiale è essenziale per espandere l'esposizione del vostro marchio e guadagnare la fiducia dei consumatori. 

Nelle prime fasi dell'imbuto di marketing, limitare l'accesso ai contenuti potrebbe spaventare i potenziali clienti che potrebbero usufruire dei servizi della vostra azienda. Tuttavia, ritardando l'uso dei gate a una fase successiva, si può migliorare l'esposizione del marchio nella parte superiore dell'imbuto di marketing. Non influirà sul numero di lead generati nella parte centrale o inferiore dell'imbuto.

I vantaggi di un contenuto "gated

Trovare i migliori contatti possibili

Può sembrare contraddittorio rendere più difficile l'accesso al vostro materiale, ma coloro che si iscrivono per ottenerlo sono spesso più che visitatori occasionali del sito.

Hanno un obiettivo in mente e le informazioni fornite li aiuteranno a raggiungerlo.

Potete rivolgervi a segmenti specifici del vostro pubblico

Quando qualcuno accede al vostro materiale dietro un cancello, potete richiedergli informazioni aggiuntive, come ad esempio il titolo di lavoro, gli obiettivi, le dimensioni dell'azienda, ecc.

Può aiutarvi a capire meglio chi è presente nella vostra lista di e-mail, consentendovi di indirizzare maggiormente i vari gruppi di consumatori con e-mail di follow-up o telefonate.

Creare una mailing list

L'espansione di una mailing list è uno degli argomenti più convincenti che possono essere addotti a favore del gating di qualsiasi informazione.

Le iniziative di e-mail marketing sono più efficaci se inviate a un pubblico coinvolto.

Indirizzate l'attenzione del vostro pubblico nella direzione in cui deve andare.

La richiesta e l'ottenimento di un indirizzo e-mail non devono essere considerati una conversione.

Sapete che vi state avvicinando a qualcuno quando si sente abbastanza a suo agio con voi da affidarvi uno dei suoi beni.

Contattate gli esperti SEO di WordPress per aiutarvi con la SEO e i contenuti che garantiscono conversioni organiche alla vostra azienda.

spiegando che "Il contenuto è il re"
Glossario SEO
Komal Bothra

"Il contenuto è il re

Tutti sanno che i contenuti sono la pietra miliare di qualsiasi strategia SEO, ma avete mai

Komal Bothra 2 febbraio 2023

Caso di studio: Soluzioni tecnologiche Mabry

Mabry Tech è un'azienda specializzata nella consulenza e nello sviluppo di soluzioni innovative per le imprese. Mabry

Studio di caso
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Dominio aggiuntivo

Un dominio aggiuntivo è un dominio secondario che si può aggiungere al proprio account di hosting. Addon

Glossario sull'hosting
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Che cos'è la ricerca organica?

La ricerca organica è il processo di acquisizione di traffico verso il vostro sito web attraverso la ricerca non retribuita o "naturale".

Glossario WordPress

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.