Sostenuto da Awesome Motive.
Per saperne di più sul nostro Blog Seahawk.

Da Figma a Shopify: La guida definitiva al design e al negozio

Aggiornato il
Scritto da: immagine dell'autore Ahana Datta
Da Figma a Shopify: La guida definitiva al design e al negozio

Volete unire un design di alto livello al vostro e-commerce? Ecco Figmafy! Con questo intendiamo una fusione perfetta tra le capacità di prototipazione e vettoriali di Figma e le capacità di vendita online di Shopify, convertendo i progetti finiti da Figma a Shopify. 

Shopify è in grado di semplificare il commercio elettronico, sia che si venda un singolo articolo sia che si gestisca una vasta gamma di prodotti. I suoi solidi strumenti consentono alle aziende di migliorare le vendite e le operazioni senza sforzo.

Ora, con Figma + Shopify, c'è un ponte senza soluzione di continuità per tradurre i vostri progetti Figma in un formato pronto per Shopify. Questo perfetto connubio tra creatività del design e funzionalità di e-commerce rende più facile che mai portare le vostre visioni sul mercato digitale.

In questo articolo esploreremo il processo di conversione da Figma a Shopify e come può semplificare il vostro viaggio dalla progettazione del sito web al successo online. Trasformiamo le vostre idee in realtà, una vetrina digitale alla volta! 

Perché Figma è perfetto per il design del vostro negozio Shopify 

Creare un negozio Shopify straordinario va oltre l'estetica: si tratta di fare scelte strategiche di design che migliorino l'esperienza del cliente e favoriscano le vendite. Figma consente ai progettisti di collaborare senza problemi e di utilizzare strumenti potenti per iterare rapidamente, garantendo che ogni aspetto del sito migliori l'usabilità e incrementi le vendite. 

Ciò significa modificare le cose finché non sono giuste, in modo che ogni parte del sito aiuti i clienti a trovare rapidamente ciò di cui hanno bisogno. Si tratta di incrementare le vendite e rendere felici gli acquirenti! 

Da Figma a Shopify

Non solo in Shopify, anche in WordPress, la transizione dei progetti da Figma a WordPress porta a un flusso di lavoro di sviluppo semplificato. 

Sfruttando i design raffinati di Figma, gli sviluppatori possono implementare in modo efficiente siti web visivamente accattivanti e funzionali su qualsiasi piattaforma, sia essa Shopify o WordPress. Questa integrazione garantisce un linguaggio di progettazione coerente, migliora il coinvolgimento degli utenti e favorisce i risultati di business in modo efficace.

Parlando specificamente di Shopify, ecco alcuni vantaggi specifici che otterrete unendo Figma a Shopify nel vostro flusso di lavoro di progettazione:

  • Collaborazione senza sforzo per la sinergia del team: Iprogettisti si coordinano senza problemi grazie alle funzioni di collaborazione di Figma, garantendo un approccio unificato dall'idea all'esecuzione.
  • Rapido perfezionamento del design con gli strumenti di prototipazione di Figma: iterate rapidamente i progetti in base al feedback degli utenti e alle analisi, utilizzando le semplici funzionalità di prototipazione di Figma.
  • Design facile da usare per uno shopping intuitivo: Create layout facili da navigare, chiare chiamate all'azione e design di pagina coerenti che migliorino l'esperienza di acquisto dei vostri clienti.
  • Personalizzazione su misura per riflettere il vostro marchio: Regolate facilmente layout, colori, caratteri e altri elementi di design per adattarli al vostro marchio e soddisfare perfettamente le preferenze dei clienti.
  • Miglioramenti funzionali per operazioni fluide: Utilizzate gli strumenti di Figma per migliorare la funzionalità del vostro negozio Shopify, assicurandovi che non solo abbia un ottimo aspetto ma che funzioni anche in modo efficiente per i vostri visitatori.

Controllare anche: Convertire Figma in Divi: Una guida approfondita

I design di grande impatto visivo aumentano la fidelizzazione dei visitatori!

Proprio così! I nostri designer si assicurano di personalizzare gli stili per le vibrazioni e i requisiti unici di ogni sito aziendale. Ottenete un servizio dedicato per soli 999 dollari, una tantum.

Passo dopo passo nella conversione da Figma a Shopify

La creazione di un negozio Shopify che rispecchi i vostri progetti Figma richiede un approccio strategico. Vi guidiamo attraverso ogni fase per passare dalla progettazione a un negozio funzionante senza problemi.

Fase 1: preparazione del disegno della Figma

Iniziate organizzando meticolosamente il vostro file Figma. Raggruppate ed etichettate i livelli e i componenti per semplificare il flusso di lavoro e garantire la chiarezza durante il processo di conversione.

Da Figma a Shopify

Ottimizzate gli elementi di design per il Web. Comprimete le immagini per velocizzare i tempi di caricamento senza sacrificare la qualità e convertite il testo in contorni per garantire la coerenza tra i dispositivi.

Suggerimento: Dare un nome coerente ai livelli e usare gli strumenti di organizzazione di Figma può evitare ore di confusione in seguito.

Continua a leggere: Come convertire Figma in Bricks Builder

Fase 2: Configurazione del negozio Shopify

Iscrivetevi a Shopify e scegliete un piano che si adatti alle vostre esigenze aziendali. Configurate le impostazioni essenziali, come i gateway di pagamento e le opzioni di spedizione, per gettare solide basi per il vostro negozio.

Esplorate lo Shopify App Store per trovare applicazioni e plugin che possono migliorare le funzionalità del vostro negozio, dall'ottimizzazione SEO agli strumenti di coinvolgimento dei clienti.

Altre cose da sapere: Migliorare le pagine dei prodotti: Siti web WordPress di e-commerce con Figma

Fase 3: Conversione di Figma Design in Shopify

Esportare il codice HTML/CSS da Figma per mantenere la fedeltà del progetto. Utilizzate i plugin o i metodi di esportazione manuale per assicurarvi che il vostro progetto si traduca perfettamente nel vostro tema Shopify.

Da Figma a Shopify

Create un tema Shopify personalizzato utilizzando lo Shopify Theme Editor. Iniziate con una tela vuota o modificate i temi esistenti per allinearli all'identità del vostro marchio e agli obiettivi dell'esperienza utente.

Quindi, come si fa a garantire che il design di Figma rimanga coerente tra i diversi dispositivi?

  • Testate la reattività del vostro tema Shopify su vari dispositivi.
  • Apportare modifiche al layout e agli elementi di design per garantire la compatibilità.
  • Utilizzate le media queries nei CSS per adattare gli stili in base alle dimensioni dello schermo.
  • Incorporare il feedback degli utenti per perfezionare l'esperienza mobile e desktop.

Scegli da che parte stare: Elementor vs Figma: qual è lo strumento migliore?

Passo 4: personalizzare il negozio Shopify

Personalizzate il vostro tema Shopify regolando i colori, i caratteri e gli elementi del layout per creare un'esperienza di marca coesa. La coerenza del design rafforza l'identità del marchio e migliora il riconoscimento da parte degli utenti.

Da Figma a Shopify

Integrare funzionalità personalizzate utilizzando le app di Shopify o la codifica personalizzata. Aggiungete funzioni come l'assistenza via chat, i motori di raccomandazione dei prodotti o i flussi di pagamento personalizzati per migliorare il coinvolgimento degli utenti.

Confronti avvincenti: Shopify o WordPress: Quale piattaforma scegliere per il vostro sito di e-commerce online?

Fase 5: Test e lancio del negozio

Prima del lancio, testate a fondo il vostro negozio Shopify su diversi browser e dispositivi. Assicuratevi che tutte le funzionalità funzionino senza problemi e che il design sia reattivo e facile da usare.

Lanciate il vostro negozio con una lista di controllo che include la revisione degli elenchi dei prodotti, la garanzia che i gateway di pagamento funzionino correttamente e il potenziamento della SEO per ottenere la massima visibilità.

Controllare come: Migliorare le pagine dei prodotti: Siti web WordPress di e-commerce con Figma

Fase 6: Manutenzione e aggiornamento del negozio

Aggiornate regolarmente gli elenchi dei prodotti, i contenuti e le promozioni per mantenere il vostro negozio fresco e coinvolgente. Monitorate le analisi di Shopify per comprendere il comportamento dei clienti e apportare miglioramenti basati sui dati.

Adattatevi alle tendenze del design e alle preferenze dei consumatori, aggiornando periodicamente gli elementi di design e le funzionalità del vostro negozio. Rimanete proattivi nell'ottimizzare la UX e nel promuovere le vendite.

Lo sapevate - Come migrare da Shopify a WooCommerce?

Troppi problemi di manutenzione del sito web da gestire?

Rimanete senza preoccupazioni con il nostro rivoluzionario servizio di cura del sito web a basso prezzo, il pacchetto base ed essenziale disponibile a soli 49 dollari al mese!

Consigli professionali per perfezionare la conversione da Figma a Shopify

Da Figma a Shopify
Da Figma a Shopify

Trasformare i vostri progetti Figma in un negozio Shopify di qualità richiede una certa finezza. Scoprite i consigli degli esperti per migliorare le vostre capacità di progettazione. Create un'esperienza di shopping online senza soluzione di continuità con questi suggerimenti:

Velocizzare il caricamento con formati immagine ottimizzati 

Per velocizzare il caricamento del sito, utilizzare il formato WebP per le immagini, ove possibile. Per le foto, utilizzare il formato JPEG-XR per bilanciare qualità e dimensioni dei file.

Conoscere anche: Come ottimizzare le immagini e migliorare la velocità del sito web?

Mantenere la nitidezza su tutti i dispositivi con le icone SVG 

Esportazione di icone e grafica come SVG (Scalable Vector Graphics) per garantire un aspetto nitido su tutte le dimensioni dello schermo. Utilizzate SVGO per ridurre le dimensioni dei file SVG senza perdere in qualità.

Creare progetti reattivi 

Utilizzate i layout Flexbox e Grid di Figma per garantire che il vostro negozio Shopify sia perfetto su qualsiasi dispositivo. Utilizzate la funzione vincoli di Figma per garantire che gli elementi si ridimensionino correttamente in base alle dimensioni dello schermo.

Per saperne di più: Il design reattivo oltre il mobile: Creare esperienze per tutti i dispositivi

Mantenere una tipografia coerente con i caratteri variabili 

Se si utilizzano font variabili in Figma, esportarli in formati come WOFF2 per la compatibilità con la maggior parte dei browser. Impostate i font di fallback nel vostro tema Shopify per mantenere la tipografia coerente ovunque.

Aggiungere interattività con i componenti esportati 

Utilizzate le funzioni di prototipazione di Figma per esportare i componenti interattivi come animazioni CSS o effetti JavaScript. Mettete a punto questi snippet per assicurarvi che funzionino bene su Shopify.

Semplificare lo styling con un minor numero di regolazioni CSS 

Prima di esportare, riordinate il vostro progetto Figma riducendo al minimo le modifiche CSS non necessarie per facilitarne l'uso nel vostro tema Shopify. Utilizzate la funzione di layout automatico di Figma per mantenere gli elementi distanziati e allineati in modo uniforme, riducendo le regolazioni manuali.

Utilizzare i plugin di Figma per un'esportazione più semplice 

Consultate i plugin di Figma come "CSS Scan" o "HTML to Figma" per generare automaticamente codice HTML/CSS pulito dai vostri progetti. Questi strumenti consentono di risparmiare tempo e di evitare errori durante l'esportazione.

Per saperne di più: Come convertire un sito web Figma in HTML

Privilegiare l'accessibilità nella progettazione 

Da Figma a Shopify

Assicuratevi che il testo nei vostri progetti Figma sia facile da leggere: pensate al contrasto, alla dimensione dei caratteri e alla leggibilità. Esportate questi stili con precisione su Shopify per garantire che il vostro sito sia accessibile a tutti.

Ulteriori letture: Come rendere WordPress accessibile: Guida per principianti

Controllare l'aspetto del sito su diversi browser 

Prima di finalizzare il tema di Shopify, testatelo su diversi browser (come Chrome, Firefox e Safari) per assicurarvi che l'aspetto sia coerente ovunque. Regolate le impostazioni CSS se necessario per risolvere eventuali problemi specifici del browser.

Documentate le decisioni di progettazione 

Tenete un registro dettagliato di ciò che avete fatto durante la conversione da Figma a Shopify. Scrivete il motivo per cui avete scelto determinati font, colori e strategie di progettazione, in modo da potervi fare riferimento in seguito e apportare facilmente aggiornamenti.

Convertire Altro da Figma:

Parole finali: Convertire Figma in Shopify con Instant

Per concludere, dobbiamo esaminare da vicino la conversione da Figma a Shopify facilitata dal plugin Instant. Con il plugin Figma to Shopify di Instant, è possibile creare pagine e sezioni di Shopify reattive 10 volte più velocemente. Copiate e incollate qualsiasi frame Figma in Instant e pubblicatelo sul vostro negozio Shopify in pochi secondi, senza bisogno di codice. I gestori di siti amano questa combinazione perché rende la creazione di bellissimi negozi online più veloce e meno complicata.

Volete migliorare il sito web del vostro studio legale? Un sito web professionale per un avvocato stabilisce la credibilità, fa appello a

Siete curiosi di sapere come costruire un sito web di spicco per il vostro studio di fisioterapia? Il vostro sito web è

Volete creare un sito web di aste da urlo? Cominciamo con la vostra homepage. È la chiave

Ahana Datta July 11, 2024

Resetting Your WordPress Site: How to Start Over from Scratch 

Ever felt like starting fresh with your WordPress site? Sometimes, you need a clean slate.

WordPress
Ahana Datta 10 luglio 2024

Come creare un portale clienti WordPress per la vostra agenzia?

In qualità di titolare di un'agenzia, è probabile che abbiate provato a manovrare in diversi modi per

Agenzia
Ahana Datta 10 luglio 2024

Conto alla rovescia per WordPress 6.6: quali sono le novità e i miglioramenti?

È già arrivata la Beta 3 di WordPress 6.6, che apporta interessanti cambiamenti alla popolare piattaforma per siti web.

WordPress

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.