Sito di sosta

Che cos'è lo staging in termini di copia di Wordpress

Quando costruite un sito web standard, tra le prime cose che probabilmente farete è scegliere un dominio e un pacchetto di hosting. Questi passaggi sono necessari per rendere il vostro sito attivo e accessibile alle persone che utilizzano i browser web. Il risultato finale di WordPress è noto come sito "live" o "pubblico".

Che cos'è un sito di staging?

Un sito di staging è paragonabile a un sito live per molti aspetti, ma ha una funzione diversa. I siti di staging sono privati e non aperti al pubblico. Vengono utilizzati per scopi di ricerca e di test. Di conseguenza, vengono solitamente chiamati siti di "test" o di "sviluppo".

Un sito di staging può essere di due tipi significativi. Può essere un sito nuovo e vuoto o una replica di uno già esistente. Entrambi hanno diverse applicazioni. In alternativa, un sito di staging può essere completamente offline e salvato su un computer locale, oppure può essere ospitato online ma etichettato come privato. I siti di staging sono molto utili, ma è meglio non farli conoscere a nessuno.

Se si apportano modifiche al sito di staging e successivamente si desidera applicarle al sito live, è possibile farlo manualmente su entrambi i siti. È molto più semplice mettere a punto il sito di staging finché non è perfetto, quindi copiare le modifiche nella versione live. È possibile fare la stessa cosa con WP Staging, ma è necessario passare alla versione premium.

Vantaggi di avere un sito di staging

Potete creare un nuovo sito, costruirlo e modificarlo fino a quando non è perfetto, mantenendo segrete le vostre informazioni personali. Poi, al momento opportuno, potete pubblicarlo (o una sua replica) in diretta.

I siti di stage sono un luogo eccellente per fare pratica con la piattaforma WordPress. Si possono usare per testare il codice personalizzato, verificare nuovi temi e plugin, ecc.

Se il sito di staging è un duplicato del sito live, è il luogo ideale per la correzione di bug e per testare le piattaforme per eventuali problemi.

Naturalmente, è possibile eseguire tutte queste operazioni su un sito web dal vivo. Questa, però, è una prospettiva pericolosa. Se volete testare una nuova estensione o una riparazione di un bug sul vostro sito, rischiate di rompere qualcosa. Potreste anche finire per ridurre momentaneamente la velocità del vostro sito, causando interruzioni o interrompendo in altro modo l'esperienza dei vostri visitatori.

Ecco perché la creazione di un sito di staging è molto utile. Prima di apportare qualsiasi modifica al vostro sito web live, potete usarlo per assicurarvi che tutto funzioni correttamente. Inoltre, garantisce che un nuovo sito sia completamente funzionante prima di renderlo pubblico. Per questi e altri motivi, praticamente ogni proprietario di un sito WordPress dovrebbe avere almeno un sito di staging in standby. A meno che non vogliate non apportare mai più modifiche al vostro sito web (cosa che non incoraggiamo), imparare a utilizzare questo utile strumento è essenziale.

Conclusione

Mantenere aggiornato un sito web WordPress è un compito senza fine. Anche dopo aver terminato la costruzione del sito, probabilmente lo aggiornerete e modificherete in continuazione. Ciò significa che dovrete capire come testare tali modifiche senza causare danni al vostro sito o ai suoi visitatori. La creazione di un sito di staging è spesso il metodo migliore per raggiungere questo obiettivo, e potete ottenere ulteriori informazioni su un sito di staging su Seahawk Media.

ricerca organica
Glossario WordPress
Komal Bothra

Che cos'è la ricerca organica?

La ricerca organica è il processo di acquisizione di traffico verso il proprio sito web attraverso la ricerca non remunerata o

Komal Bothra 2 febbraio 2023

Caso di studio: Soluzioni tecnologiche Mabry

Mabry Tech è un'azienda specializzata nella consulenza e nello sviluppo di soluzioni innovative per le imprese. Mabry

Studio di caso
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Dominio aggiuntivo

Un dominio aggiuntivo è un dominio secondario che si può aggiungere al proprio account di hosting. Addon

Glossario sull'hosting
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Che cos'è la ricerca organica?

La ricerca organica è il processo di acquisizione di traffico verso il vostro sito web attraverso la ricerca non retribuita o "naturale".

Glossario WordPress

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.