Larghezza di banda

Larghezza di banda

La larghezza di banda di un sito web si riferisce alla quantità di dati che possono essere trasferiti tra quel sito e i suoi utenti.

È utile pensare alla larghezza di banda come a un imbuto. Il cliente è la tazza e i dati del sito web sono l'acqua. L'acqua fluirà più velocemente nella tazza se l'apertura sul fondo dell'imbuto è più grande.

In altre parole, maggiore è la larghezza di banda a disposizione, più veloce è il caricamento delle pagine dei clienti.

I termini larghezza di banda e trasferimento dati non sono intercambiabili. La trasmissione dei dati si riferisce alla quantità di dati che possono essere inviati, mentre la larghezza di banda descrive la quantità di dati che possono essere inviati in un determinato periodo di tempo.

Come si misura la larghezza di banda?

Il gigabit al secondo, o Gbps, è l'unità di misura più comune della larghezza di banda. Più alta è la velocità di trasmissione, più veloce sarà il caricamento del materiale. A volte le velocità di banda più basse sono misurate in Mbps (megabit al secondo).

Importanza della larghezza di banda

Secondo Neil Patel, il 40% degli utenti web abbandona una pagina dopo soli tre secondi di tempo di caricamento. Inoltre, il 47% degli acquirenti di e-commerce desidera tempi di caricamento inferiori a 2 secondi. In altre parole, nessuno ha il tempo di stare seduto a fissare una schermata di caricamento.

Quando un sito web ha un'improvvisa ondata di traffico, la larghezza di banda fornita dall'azienda di hosting diventa critica, con conseguente collasso o malfunzionamento del sito web se la larghezza di banda offerta dall'azienda di hosting è insufficiente. Di conseguenza, è fondamentale valutare il tasso di larghezza di banda della società di hosting.

In Hostinger, andate su Utilizzo ordini e controllate la larghezza di banda del vostro sito web. È possibile ottenere informazioni su aspetti quali l'utilizzo della larghezza di banda, l'utilizzo della CPU, il consumo di memoria, i processi, le visite ai siti web e altro ancora. Le diverse società di hosting hanno rapporti diversi, quindi verificate con la vostra.

Cosa succede se si supera la larghezza di banda?

Ogni server web pone un limite alla quantità di larghezza di banda utilizzabile. Cosa succede se si supera il limite?

Quando si supera il limite di larghezza di banda, si verifica una delle seguenti situazioni:

Per questo motivo è bene esaminare la politica del provider di hosting su cosa succede se si supera il limite di larghezza di banda.

Come ottimizzare la larghezza di banda?

Considerate la possibilità di limitare la larghezza di banda disponibile per il vostro sito se non siete ancora pronti ad aumentare il vostro servizio di hosting. A tale scopo, potete comprimere le immagini e ridurre le dimensioni dei file e dei filmati di grandi dimensioni sul vostro sito web.

Inoltre, è necessario attivare la compressione di HTTP, CSS e JavaScript utilizzando un plugin per la cache. È anche possibile utilizzare una Content Delivery Network (CDN) per la memorizzazione dei contenuti statici, riducendo il carico del server.

Se i limiti di larghezza di banda del vostro attuale piano di hosting non soddisfano più le vostre esigenze, dovreste prendere in considerazione la possibilità di passare a un piano di hosting VPS o a un servizio di cloud hosting come DreamHost.

Conclusione

Per il vostro sito web WordPress, DreamHost offre un hosting di alta qualità. I nostri servizi di hosting supportano siti web di tutte le dimensioni.

Trovate altri articoli sulle migliori pratiche di WordPress, sulle tecniche di risoluzione dei problemi e altri suggerimenti nella pagina del nostro blog e, per conoscere tutte le terminologie di WordPress e altre definizioni di base, visitate la pagina del nostro glossario.

Tuttavia, noi di Seahawk Media offriamo il meglio di tutti i servizi per soddisfare le vostre esigenze di WordPress end-to-end. Contattateci o consultate la pagina del nostro blog per ulteriori approfondimenti.

ricerca organica
Glossario WordPress
Komal Bothra

Che cos'è la ricerca organica?

La ricerca organica è il processo di acquisizione di traffico verso il proprio sito web attraverso la ricerca non remunerata o

Komal Bothra 3 febbraio 2023

Marketing sui motori di ricerca (SEM) 

Il Search Engine Marketing, o SEM, è una forma di marketing online che utilizza la pubblicità a pagamento.

Glossario SEO
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Caso di studio: Soluzioni tecnologiche Mabry

Mabry Tech è un'azienda specializzata nella consulenza e nello sviluppo di soluzioni innovative per le imprese. Mabry

Studio di caso
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Dominio aggiuntivo

Un dominio aggiuntivo è un dominio secondario che si può aggiungere al proprio account di hosting. Addon

Glossario sull'hosting

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.