Sostenuto da Awesome Motive.
Per saperne di più sul nostro Blog Seahawk.

Lanciare il proprio sito web imprenditoriale con WordPress: Una guida rapida

Aggiornato il
Scritto da: immagine dell'autore Ahana Datta
Sito dell'imprenditore

Quindi, hai un'idea imprenditoriale brillante, la passione per realizzarla, ma la creazione di un sito Web con un elaborato sviluppo WordPress sembra un labirinto di termini tecnici confusi e opzioni travolgenti. Scegliere il nome di dominio giusto, trovare un hosting affidabile, personalizzare il design del sito Web per il tuo sito Web di imprenditore: è sufficiente per far girare la testa a qualsiasi aspirante imprenditore! Fai un respiro profondo, perché questa guida è qui per semplificare il processo di lancio del tuo sito web imprenditoriale utilizzando WordPress. 

Lo analizzeremo passo dopo passo, dalla protezione di quell'identità online perfetta al premere finalmente "pubblica" sul tuo lavoro d'amore. Non dovrai più stressarti per i piani di hosting che non si adattano alle tue esigenze o lottare con un codice complicato per rendere il tuo sito nitido. Con la piattaforma user-friendly di WordPress, puoi concentrarti su ciò che conta di più per il tuo sito web imprenditoriale: condividere la tua visione con il mondo e trasformare i tuoi sogni imprenditoriali in una fiorente realtà online.

Passaggio 1: selezione di un nome di dominio - La tua identità online 

nome di dominio del sito web dell'imprenditore

Il tuo nome di dominio è come il tuo indirizzo virtuale: è il modo in cui le persone troveranno il tuo sito web imprenditoriale sulla vasta distesa di Internet. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scegliere un nome di dominio che spacca:

  • Mantienilo breve, dolce e facile da ricordare (pensa a soprannomi accattivanti, non prolissi)
  • Assicurati che sia pertinente alla tua attività (niente incomprensioni casuali, per favore!)
  • Cospargere alcune parole chiave primarie (aiutare i motori di ricerca)
  • Scegli qualcosa di brandizzabile e accattivante (vuoi che le persone si ricordino di te, giusto?)

Dopo aver fatto un brainstorming su alcuni potenziali nomi di dominio per il tuo sito web imprenditoriale, è il momento di verificare se sono disponibili per la registrazione. La maggior parte dei provider di hosting WordPress offre servizi di registrazione del dominio, rendendo un gioco da ragazzi proteggere la tua identità online perfetta. 

Ecco come:

  • Visita il sito web del tuo registrar di domini preferito
  • Inserisci il nome di dominio desiderato nella casella di ricerca
  • Verifica la disponibilità e le opzioni di prezzo
  • Se disponibile, procedi alla registrazione e all'acquisto del dominio

Per saperne di più: I migliori fornitori di server dedicati

Suggerimento: Prendi in considerazione l'idea di ottenere un nome di dominio per il tuo sito web imprenditoriale su WordPress che sia facile da scrivere e pronunciare. Non vuoi che i tuoi clienti inciampino nelle loro parole ogni volta che condividono il tuo sito web!

Hai bisogno di creare velocemente un sito web imprenditoriale?

Siamo in grado di configurarlo in tempi record senza compromettere alcuna caratteristica vitale del tuo sito pianificato! Ottieni i nostri servizi WordPress QuickSite a partire da soli $ 699!

Passaggio 2: ottenere l'hosting WordPress - La tua casa online

Hosting WP per sito Web per imprenditori

Pensa al web hosting come al padrone di casa dei tuoi scavi online. È il luogo in cui il tuo sito web vivrà e prospererà. WordPress, essendo la piattaforma versatile che è, può funzionare bene con diversi tipi di opzioni di hosting:

  • Hosting condiviso (Compatto con opzioni limitate)
    • In questo, più siti Web condividono le risorse del server
    • È ideale per siti di piccole e medie dimensioni
    • Troverai risorse e opzioni di personalizzazione limitate

Trova l'hosting condiviso con i piani di Hostinger

  • Hosting VPS (un po' più di spazio e privacy)
    • Server Privato Virtuale con risorse dedicate
    • Più controllo e flessibilità rispetto all'hosting condiviso
    • Adatto per siti web in crescita con traffico più elevato

Ottieni WP Hosting per la tua azienda per goderti aggiornamenti automatici e sicurezza a prova di bomba.

  • Hosting WordPress gestito (il maggiordomo dei servizi di hosting)
    • Ottimizzato per le prestazioni e la sicurezza di WordPress
    • Aggiornamenti e backup automatici
    • Spesso include funzionalità aggiuntive come la memorizzazione nella cache e gli ambienti di staging

Leggi una recensione pertinente: WP Engine svelato: una recensione completa sull'hosting

Consigliamo vivamente DreamHost come partner di hosting per il tuo sito web imprenditoriale, perché sicuramente soddisfa i criteri più importanti:

  • Affidabilità: non vuoi che il tuo sito vada MIA), 
  • Velocità: a nessuno piace un sito web lento) e 
  • Supporto WordPress di prim'ordine: Perché potresti aver bisogno di una mano.

Passo 3: Installazione di WordPress – Il Punto Cruciale del Processo 

Installazione WordPress_entrepreneur sito web

Ok, sporchiamoci le mani. La maggior parte degli host web rende semplicissimo l'installazione di WordPress con pochi clic. 

Ecco una rapida carrellata del processo:

  • Vai al pannello di controllo del tuo account di hosting (di solito cPanel)
  • Individua l'opzione Installa WordPress (o qualcosa di simile)
  • Configurare le impostazioni del database
    • Immettere un nome per il database
    • Creare un utente e una password del database
  • Fornisci i dettagli del tuo sito (titolo, credenziali di amministratore, ecc.)
    • Scegli un titolo del sito facile da usare
    • Imposta il nome utente e la password di amministratore per il tuo sito web imprenditoriale (rendilo forte!)
  • E voilà! Ora dovresti avere accesso alla tua nuova dashboard di amministrazione di WordPress.

Suggerimento: Durante la configurazione delle credenziali di amministratore, scegli una password complessa e tienila al sicuro. Non vuoi che ospiti indesiderati si rompano con la tua festa online.

Continua a leggere: 30+ modi attuabili per velocizzare l'amministrazione di WordPress

Passaggio 4: configurazione del sito Web - Organizziamoci 

Sito web dell'imprenditore

Ora che hai installato WordPress, è il momento di rimboccarti le maniche e mettere in perfetta forma il tuo sito web imprenditoriale:

  • Aggiorna le tue impostazioni generali (fuso orario, formato della data, ecc.)
    • Vai su Impostazioni > Generali e regola le opzioni necessarie
  • Configura la tua struttura di permalink (facile da usare URL (URL) sono d'obbligo)
    • Visita Impostazioni > Permalink e scegli una struttura di permalink adatta (ad esempio, il nome del post)

Per saperne di più: Come reindirizzare l'URL di WordPress con e senza plugin?

  • Abilita SSL per quel lucchetto verde super sicuro 
  • Installa i plugin essenziali per sicurezza, SEO e altre funzionalità indispensabili
    • Sfoglia la directory dei plugin di WordPress o i consigli da fonti affidabili
    • Installa e attiva plugin come Wordfence (sicurezza), AIOSEO (SEO) e Jetpack (utilità)

Suggerimento: Non esagerare con i plugin sul tuo sito web imprenditoriale! Troppi possono rallentare il tuo sito e causare problemi di compatibilità. Inizia con l'essenziale e aggiungine altri se necessario.

Per saperne di più: Quanti plugin WordPress dovresti installare?

Passaggio 5: personalizzazione del tema e del design - Esprimi te stesso 

Il design del tuo sito web imprenditoriale è come il tuo vestito virtuale: vuoi apparire nitido e memorabile. WordPress semplifica la personalizzazione dell'aspetto del tuo sito senza essere una procedura guidata di codifica:

  • Sfoglia e installa un tema che si adatti al tuo marchio (gratuito o premium, a voi la scelta)
    • Visita Aspetto > temi ed esplora le opzioni disponibili
    • Visualizza l'anteprima dei temi prima dell'installazione per assicurarti che corrispondano al tuo marchio
  • Personalizza le impostazioni del tema come colori, caratteri e layout
    • La maggior parte dei temi è dotata di opzioni di personalizzazione in Aspetto > Personalizza
    • Regola i colori, la tipografia e le impostazioni del layout a tuo piacimento
  • Carica il tuo logo e altri elementi di branding
    • Vai su Aspetto > Personalizza o Aspetto > Intestazione per caricare il tuo logo
    • Aggiungi altri elementi di branding come favicon e icone dei social media
  • Modifica il design fino a quando non ti sembra perfetto

Altre risorse: Temi, costruttori e plugin WP

Suggerimento: Cerca temi reattivi che si adattino perfettamente alle diverse dimensioni dello schermo. La compatibilità con i dispositivi mobili è un must nella scena attuale.

Hai bisogno di migliorare il tuo design per un livello più elevato di coinvolgimento degli utenti?

Ti ascoltiamo! Per soli $ 999, il nostro team dedicato creerà un web design personalizzato su misura per il tuo sito unico, con flusso di utenti e focus sul coinvolgimento dei clienti.

Passaggio 6: importazione di contenuti - Dai vita alle tue idee 

Hai contenuti esistenti per il tuo sito web di nuovo imprenditore da un'altra piattaforma o sito web? Non c'è problema! WordPress semplifica l'importazione delle tue preziose parole e immagini:

  • Usa plug-in come All-in-One WP Migration per migrare interi siti
    • Installa e attiva il plugin
    • Segui le istruzioni per esportare il tuo sito esistente e importarlo nel tuo nuovo sito WordPress
  • Importare post e pagine di blog da altre piattaforme (Documenti di Word, HTML file, ecc.)
    • Vai su Strumenti > importazione e scegli l'importatore appropriato (ad esempio, WordPress, RSS, ecc.)
    • Segui le istruzioni per importare i tuoi contenuti
  • Carica e organizza i tuoi file multimediali (immagini, video e altro)
    • Visita la Libreria > multimediale per caricare e gestire i tuoi file multimediali
    • Organizza i file in cartelle o categorie appropriate per un facile accesso

Suggerimento: ottimizza i tuoi file immagine per ottenere prestazioni migliori. Le immagini grandi e non compresse possono rallentare la velocità di caricamento del sito. Usa strumenti come Imagify o Smush per comprimere le immagini senza sacrificare la qualità.

Per saperne di più: I migliori plugin per l'ottimizzazione delle immagini di WordPress (gratuiti)

Passaggio 7: promuovere e lanciare il tuo sito 

Hai riversato il tuo cuore e la tua anima nella costruzione del tuo sito web: ora è il momento di mostrarlo al mondo! Ma prima di premere il pulsante di avvio :

  • Testare la funzionalità del sito (collegamenti interrotti e gli insetti sono così la scorsa stagione)
    • Utilizza strumenti online come il W3C Markup Validation Service per verificare la presenza di errori sul sito web del tuo imprenditore
    • Testa il tuo sito su diversi dispositivi e browser per garantirne la compatibilità
  • Correggi i tuoi contenuti (gli errori di battitura possono essere un vero e proprio buzzkill)
    • Chiedi a qualcun altro di rivedere i tuoi contenuti per verificare la presenza di errori di ortografia e grammatica
    • Prendi in considerazione l'utilizzo di strumenti come Grammarly o le funzionalità di correzione di bozze integrate in WordPress
  • Invia il tuo sito ai motori di ricerca (ciao, Google!)
    • Vai su Google Search Console e invia la tua sitemap per l'indicizzazione
    • Eseguire il ping di altri motori di ricerca come Bing e Yahoo per una scansione più rapida

Una volta che hai spuntato tutte le caselle, è il momento dello spettacolo! 

Sfrutta le tue liste di e-mail, i canali dei social media e (se ti senti fantasioso) un po' di pubblicità a pagamento per spargere la voce. 

Per saperne di più: Strumento gratuito per il controllo dei collegamenti interrotti

Pensieri di commiato: Sostenere e far crescere il tuo sito WordPress

Il lancio del tuo sito web è solo l'inizio della tua avventura online. È un traguardo che vale la pena celebrare, ma il vero lavoro inizia ora: mantenere il tuo sito fresco, coinvolgente e in continua evoluzione. 

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a rimanere al passo con il tuo gioco:

Mantenere aggiornamenti regolari è fondamentale sia per la sicurezza che per la funzionalità. WordPress, i temi e i plugin vengono costantemente migliorati e rimanere aggiornati con un regolare servizio di manutenzione di WordPress garantisce che il tuo sito funzioni in modo fluido e sicuro. Abilita gli aggiornamenti automatici per le versioni minori per mantenere le cose in ordine, ma quando si tratta di aggiornamenti importanti per il tuo sito web imprenditoriale, è meglio testarli prima su un sito di staging per rilevare eventuali problemi di compatibilità o bug. 

La freschezza dei contenuti è la linfa vitale di un sito web di successo. Aggiornare costantemente il tuo blog e le tue pagine con contenuti nuovi e pertinenti manterrà il tuo pubblico agganciato e tornerà per saperne di più. Sviluppa un calendario dei contenuti per pianificare e rispettare un programma di pubblicazione regolare. E non dimenticare di riutilizzare e aggiornare i tuoi contenuti esistenti: un piccolo aggiornamento può dare nuova vita ai tuoi post e alle tue pagine più vecchie.

Migliorare l'esperienza dell'utente dovrebbe essere una priorità assoluta. Dopotutto, un sito web che ha un bell'aspetto e funziona senza problemi su tutti i dispositivi, con una navigazione intuitiva, ha maggiori probabilità di mantenere i visitatori coinvolti e di tornare. Utilizza strumenti come il test di ottimizzazione mobile di Google per verificare la presenza di problemi di reattività e ottimizza i tempi di caricamento delle pagine riducendo al minimo le richieste HTTP e sfruttando le tecniche di memorizzazione nella cache.

A proposito di coinvolgere i visitatori, concentrarsi sulla SEO è d'obbligo. Ottimizza i contenuti del sito web dell'imprenditore con parole chiave per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca e rimanere al passo con le ultime tendenze SEO. Conduci un'approfondita ricerca di parole chiave per assicurarti di indirizzare le frasi giuste e impegnati nella creazione di link attraverso il guest posting, la creazione di link interrotti e la sensibilizzazione per aumentare la tua autorità e visibilità.

Ricorda, il lancio del tuo sito web è solo il primo passo di un viaggio lungo ed emozionante. Abbraccia il processo di miglioramento continuo, rimani agile e adattabile e non smettere mai di impegnarti per offrire un'esperienza eccezionale al tuo pubblico. Con un po' di olio di gomito e tanta passione, il tuo impero online continuerà a prosperare e crescere.

Ever felt like starting fresh with your WordPress site? Sometimes, you need a clean slate.

Ever shared a blog post on Facebook or Twitter only to find that the preview

A slow website is a silent business killer. Seriously, who has the patience for a

Ahana Datta July 11, 2024

Resetting Your WordPress Site: How to Start Over from Scratch 

Ever felt like starting fresh with your WordPress site? Sometimes, you need a clean slate.

WordPress
Ahana Datta 10 luglio 2024

Come creare un portale clienti WordPress per la vostra agenzia?

In qualità di titolare di un'agenzia, è probabile che abbiate provato a manovrare in diversi modi per

Agenzia
Ahana Datta 10 luglio 2024

Conto alla rovescia per WordPress 6.6: quali sono le novità e i miglioramenti?

È già arrivata la Beta 3 di WordPress 6.6, che apporta interessanti cambiamenti alla popolare piattaforma per siti web.

WordPress

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.