Che cos'è Google Hummingbird?

Google-Hummingbird

Google Hummingbird è stato un rinnovamento dell'algoritmo di Google che ha consentito la ricerca conversazionale e ha anticipato le esigenze di ricerca sui dispositivi mobili. È stato fatto anticipando i requisiti della ricerca sui dispositivi mobili. Il progetto Hummingbird ha gettato le basi per significativi progressi nella ricerca. Purtroppo, Google non ha mai spiegato cosa fosse Hummingbird sul proprio sito web. Esistono registrazioni di dipendenti di Google che descrivono il progetto.

Google Hummingbird

La piattaforma di ricerca Google Hummingbird è una novità annunciata nel settembre 2013. Questo cambiamento ha contribuito a dare un significato alle parole che le persone inseriscono nelle loro ricerche su Google, il che ha portato a una rivoluzione nel modo in cui viene utilizzata la ricerca su Google. Il nuovo algoritmo si sforza di cogliere il significato della domanda per poi abbinarla ai risultati relativi a quel significato. In precedenza, l'algoritmo confrontava il vocabolario della domanda con il linguaggio dei risultati della ricerca.

Google ha utilizzato il significato della tecnologia che ha contribuito ad alimentare i risultati precedenti, come il Knowledge Graph. L'ha applicato ai miliardi di pagine accessibili online con l'aiuto dell'algoritmo Hummingbird.

Come influisce l'aggiornamento Hummingbird sulla SEO?

Il cambiamento più evidente apportato dall'aggiornamento di Google Hummingbird alla SEO è stato l'abbandono dell'enfasi sulle parole chiave. Al contrario, ora è più importante che i termini utilizzati nel contenuto corrispondano alle frasi utilizzate nella richiesta di un individuo.

Anche se altri pensavano che questo indicasse che le parole chiave fossero ormai irrilevanti, ciò suggerisce che il peso prima attribuito ad esse è cambiato. Non si produrranno più contenuti mirati a specifiche parole chiave, ma si scriverà materiale mirato a particolari argomenti.

La ricerca delle parole chiave è ancora molto importante, in quanto permette di individuare gli argomenti più spesso ricercati dagli utenti di Internet. L'esecuzione di questa ricerca vi aiuterà ad allineare il processo di creazione dei contenuti con ciò che i vostri clienti target desiderano vedere sul vostro sito web.

Hummingbird e la ricerca di Google

L'idea importantissima del significato, o semantica, si trova al centro del modello Hummingbird. Purtroppo, anche i computer più sofisticati hanno un'intelligenza limitata. Infatti, mentre per gli esseri umani è semplice distinguere tra due idee distinte che sono paragonabili (come risultato del contesto), i computer non possono farlo a meno che non siano istruiti a farlo. I computer sono stupidi.

La ricerca semantica si riferisce al miglioramento dei risultati di ricerca concentrandosi sullo scopo dell'utente e sul modo in cui un argomento di ricerca si collega ad altre informazioni in senso più ampio, il che viene definito rilevanza contestuale. Nella sua forma di base, la ricerca semantica consiste nel rilevare ciò che l'utente intende dire piuttosto che cercare una serie di parole chiave e quindi fornire risultati pertinenti a tale significato.

Parole finali

Hummingbird ha chiarito a tutti i proprietari di siti web che Google ha puntato su una maggiore comprensione del vero intento che sta dietro alle ricerche degli utenti, esaminando le query intere in base al contesto, anziché trattarle come stringhe di parole chiave. In altre parole, Hummingbird ha adottato un approccio olistico ai risultati di ricerca.

Visitate la nostra pagina del glossario SEO per saperne di più sul gergo e sulle abbreviazioni SEO e scoprite i nostri servizi SEO WordPress.

spiegando che "Il contenuto è il re"
Glossario SEO
Komal Bothra

"Il contenuto è il re

Tutti sanno che i contenuti sono la pietra miliare di qualsiasi strategia SEO, ma avete mai

Komal Bothra 2 febbraio 2023

Caso di studio: Soluzioni tecnologiche Mabry

Mabry Tech è un'azienda specializzata nella consulenza e nello sviluppo di soluzioni innovative per le imprese. Mabry

Studio di caso
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Dominio aggiuntivo

Un dominio aggiuntivo è un dominio secondario che si può aggiungere al proprio account di hosting. Addon

Glossario sull'hosting
Komal Bothra 2 febbraio 2023

Che cos'è la ricerca organica?

La ricerca organica è il processo di acquisizione di traffico verso il vostro sito web attraverso la ricerca non retribuita o "naturale".

Glossario WordPress

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.