Navigazione sfaccettata

Navigazione sfaccettata

I siti web di commercio elettronico spesso includono varie categorie, file e sfaccettature a cui si può accedere utilizzando la navigazione sfaccettata presente nelle barre laterali di questi siti. Le persone possono personalizzare la loro esperienza di ricerca sul sito web in base alle informazioni che stanno cercando.

L'elenco di produzione può restringersi utilizzando categorie indicizzate note come faccette. Che fungono anche da estensione delle categorie primarie del sito.

Le sfaccettature devono offrire un valore distinto per ogni selezione nella loro forma ideale. Quando vengono indicizzate, ciascuna di esse su un sito web deve inviare segnali di rilevanza ai motori di ricerca, assicurando che tutti gli attributi essenziali siano presenti nel testo della pagina in cui si trovano. Pertanto, le sfaccettature devono fornire un valore distinto per ogni selezione nella loro forma migliore.

Navigazione sfaccettata in Google

I clienti hanno molte opzioni, quindi la navigazione sfaccettata è la scelta migliore. Inoltre, è l'opzione che i team di e-commerce troveranno più valida.

Costruire una pagina dopo l'altra, costringendo l'utente a un viaggio tortuoso senza fine, clic dopo clic. È illogico e controproducente e va evitato a tutti i costi.

E qui arriviamo a una stranezza nel regno della SEO, una delle pochissime circostanze in cui fornire un'esperienza utente positiva potrebbe essere in conflitto con un'eccellente SEO. L'esperienza utente e la navigazione sfaccettata sono due dei punti di forza di Google. Tuttavia, i potenziali problemi che possono insorgere a causa della navigazione sfaccettata sono abbastanza gravi da indurre Google a fornire un avviso completo in merito.

Problemi SEO di navigazione sfaccettata

Affinché i sistemi di navigazione a faccette funzionino correttamente, è necessario generare un nuovo URL per ogni ricerca filtrata. L'URL può essere costruito dinamicamente, producendo qualcosa di simile a quello utilizzato come esempio, oppure può essere utilizzato un metodo statico. 

Oppure, possono allegare dei parametri che dettagliano il funzionamento dell'URL della categoria (più avanti). Ciò significa che, anche se non state costruendo nuove pagine di destinazione per ogni possibile combinazione di caratteristiche, la vostra navigazione a faccette le sta comunque producendo man mano che si presentano.

Se non la tenete d'occhio, la ricerca sfaccettata potrebbe far sì che il vostro sito web si riempia dello stesso materiale. Inoltre, può rubare budget di crawl e link equity ai siti ad alta priorità. Comprendere questo aspetto sarà molto più semplice se considererete "crawl" più una risorsa che un'azione.

Navigazione sfaccettata senza collegamenti interni

Per ottenere la configurazione ottimale della navigazione a faccette descritta nella sezione precedente, è necessario creare una pagina per ogni sottocategoria.

Non è possibile utilizzare la navigazione a faccette per creare queste pagine, poiché non genera collegamenti interni, quindi dovrete eseguire questo passaggio da soli.

La maggior parte delle piattaforme di e-commerce include il supporto per la creazione di sottocategorie. Tuttavia, si vorrebbe anche una maggiore funzionalità per basare i prodotti delle sottocategorie su una versione filtrata dei prodotti della categoria madre. Questo per evitare di riempire di prodotti ogni sottocategoria. 

In questo modo, si possono evitare i problemi legati alla SEO, ma si possono sfruttare i vantaggi della creazione di pagine, come nel caso della navigazione a faccette.

Siete alla ricerca di servizi SEO professionali per WordPress che vi aiutino a risolvere qualsiasi problema e a ottenere conversioni organiche? Contattateci subito e unitevi a più di 1000 marchi che guadagnano posizioni organiche elevate su Google.

Komal Bothra 7 febbraio 2023

Perché le FAQ sono essenziali per il vostro negozio WooCommerce?

La pagina FAQ (Frequently Asked Questions) è un'aggiunta comune ai siti web. Essa

WordPress
Komal Bothra 7 febbraio 2023

Perché il PageRank è il fattore più importante per la SEO?

Probabilmente avrete già sentito parlare di SEO, ma quali sono i fattori principali per ottenere una

SEO
Komal Bothra 6 febbraio 2023

Che cos'è il tasso di conversione?

Il tasso di conversione è la percentuale di visitatori di un sito web che compiono un'azione di conversione.

Glossario SEO

Iniziare con Seahawk

Registratevi nella nostra app per visualizzare i nostri prezzi e ottenere sconti.